Con il Decreto Dirigenziale n.28 del 15-06-2020, la Regione Campania approva il bonus Taxi NCC di €2000 a favore di tassisti, autisti, NCC (noleggio con conducente), autobus e scuolabus danneggiati dall’emergenza Coronavirus .

Il contributo a fondo perduto è destinato agli operatori del trasporto pubblico non di linea con la precedente misura di 2000 euro (duemila). La registrazione al portale potrà essere effettuata dal giorno 17 giugno 2020, le domande potranno essere compilate a partire dal 22 giugno 2020 ed inviate dal 25 giugno 2020.

Possono inoltrare la domanda solo le attività con i seguenti i codice ATECO:

  • 493210 TRASPORTO CON TAXI
  • 493220 TRASPORTO MEDIANTE NOLEGGIO DI AUTOVETTURE DA RIMESSA CON CONDUCENTE
Il contributo è cumulabile con altre misure emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economica causata dall’emergenza sanitaria da “COVID-19” ma non è cumulabile con altre misure di sostegno emanate dalla Regione Campania per contrastare la medesima situazione emergenziale.

La Regione stanzia un budget di 14,1 milioni di euro e la domanda dovrà essere inoltrata in modalità on-line, presentando:

  • un documento di riconoscimento;
  • partita iva;
  • licenza dell’esercizio di servizio taxi o l’autorizzazione al servizio di noleggio con conducente.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER IL BONUS TAXI NCC

Sarà possibile presentare domanda dalle ore 10,00 del giorno 25 giugno 2020 al 14 luglio 2020, la CLAAI, come sempre, è a disposizione delle imprese per la presentazione delle domande. Gli interessati possono chiamare al numero 0823356661 o scrivere all’indirizzo e-mail claaicaserta@gmail.com.