Chiarimenti

La circolare riporta quali sono i contratti collettivi nazionali, nel settore dell'edilizia, sottoscritti dalle organizzazioni sindacali e datoriali più rappresentative.
Viene anche sottolineato che solo gli organismi bilateriali a iniziativa di una o più associazioni dei datori di lavoro o dei prestatori di lavoro firmatarie di tali contratti possano definirsi "organismi paritetici" e quindi legittimati a svolgere attività di formazione, in collaborazione con i datori di lavoro.

Per la lettura integrale della circolare, vai all'allegato

CLICCA QUI