Con il Decreto liquidità (DL numero 23 dell’8 aprile 2020), il Governo ha potenziato ulteriormente il Fondo di Garanzia per le PMI, aumentandone la dotazione finanziaria di 7 miliardi di euro, e dotandolo della capacità di generare circa 100 miliardi di euro di liquidità per le aziende fino a 499 dipendenti e per i professionisti.

Creditart Confidi, insieme al Fondo di Garanzia, è pertanto nella condizione di supportare le imprese con finanziamenti a tassi molto bassi, con l’obiettivo di tutelare imprenditori, artigiani, lavoratori autonomi e professionisti e salvaguardare, inoltre, le aziende che trainano il nostro export e la diffusione del “Made in Italy” nel mondo.

Le nuove norme, ed il loro recepimento da parte delle banche, hanno consentito un forte snellimento delle procedure burocratiche e l’istituzione di tre principali filoni di finanziamento a disposizione dei nostri associati:

Prestiti fino a 25.000 euro: per questa tipologia di operazione non ci sarà alcuna valutazione del merito creditizio, in quanto le operazioni saranno garantite al 100%;
Prestiti fino a 800.000 euro: queste operazioni saranno garantite al 100% e verranno vagliate attraverso una procedura di approvazione semplificata;
Prestiti fino a 5 milioni di euro: questi finanziamenti saranno garantiti al 90% e verranno approvati attraverso una procedura di approvazione semplificata.
SOSTEGNO ALL’EXPORT
Il Decreto liquidità ha, inoltre, aumentato la dotazione economica di SACE, una controllata di Cassa Depositi e Prestiti, che, grazie alle misure degli ultimi decreti, potrà garantire finanziamenti alla imprese più grandi per una cifra complessiva di 750 miliardi di euro.

CONTATTA SUBITO CREDITART
Per conoscere nel dettaglio le offerte migliori per far ripartire la tua azienda, è possibile chiamare al numero 0823-356661, dal lunedì al venerdì, o scrivere all’indirizzo e-mail credito@claaicaserta.itinfoprestito@libero.it