SOGGETTI BENEFICIARI 
• ex percettori di indennità di mobilità ordinaria o in deroga dal 2013 al 2017;
• privi di sostegno al reddito, ex percettori di Disoccupazione Ordinaria con requisiti
normali, ASPI, MINIASPI, NASPI e Trattamenti di Disoccupazione “edile”(L.223/91 e
L.451/94), la cui scadenza del periodo di fruizione sia intervenuta a partire dal
01/01/2012 al 31/12/2017;
INIZIATIVE AMMISSIBILI 
La realizzazione dell’iniziativa può avvenire nella forma di ditte individuali o società (
s.r.l. a socio unico, s.a.s. e s.n.c.) o cooperative. 
Sono ammissibili gli investimenti per le imprese che prevedano di operare in tutti i
settori economici con l’esclusione di pesca e acquacoltura, produzione primaria dei
prodotti agricoli, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli, costruzione
navale, siderurgia, fibre sintetiche.
ENTITA’ DELLE AGEVOLAZIONE
• Contributi a fondo perduto
L’importo della sovvenzione individuale sarà di Euro 25.000,00 pro-capite
• Servizi reali
Al fine di supportare i proponenti a predisporre il proprio progetto di autoimpiego, la
Regione mette a disposizione un servizio di orientamento ed accompagnamento alla
progettazione presso le sedi dei Centri per l’impiego articolato in screening dei profili
professionali e delle competenze, incontri collettivi di formazione, colloqui
personalizzati, consulenza specialistica alla stesura del progetto di autoimpiego.

SPESE AMMISSIBILI
L'acquisto di attrezzature ed altri beni materiali e immateriali direttamente collegati al
ciclo produttivo e, per il primo anno di esercizio dell'attività le spese che siano state
effettivamente sostenute e documentate per l'acquisto di materie prime, semilavorati
- prodotti finiti, utenze e canoni di locazione per immobili nella misura massima del
25% delle spese di investimento.
 
TUTTI I SOGGETTI INTERESSATI, PER QUALSIASI ULTERIORE INFORMAZIONE POSSONO
RIVOLGERSI AGLI UFFICI DELLA CLAAI di Caserta – Corso Trieste, 116 tel. 0823/356661
mail  claaicaserta@gmail.com