"ARTIGIANATO"


L’avviso, con una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro, è finalizzato a sostenere programmi di investimento per la competitività, lo sviluppo e l’innovazione delle imprese artigiane, attive ed operanti da almeno due anni.

Spese ammissibili

  • impianti, macchinari, attrezzature;
  • programmi informatici, brevetti, licenze, know-how, conoscenze tecniche non brevettate con la relativa formazione specialistica nel limite del 30% del totale del programma di spesa;
  • servizi specialistici in tema di ICT, marketing e innovazione nel limite del 5% del totale del programma di spesa;
  • spese relative alla ristrutturazione della sede operativa – in misura non superiore al 30% del programma di spesa – e installazione di impianti, strettamente necessari e funzionali allo svolgimento dell’attività di impresa;
  • spese relative al capitale circolante nella misura massima del 30% del programma di spesa, limitatamente a interessi passivi su finanziamento bancario, spese per acquisizione garanzie, materie prime, materiali, semilavorati.
Il programma di spesa deve essere avviato dopo la presentazione della domanda e dovrà prevedere spese ammissibili per un importo minimo di 10.000,00 € ed un importo massimo di 50.000,00 €.

Agevolazioni concedibili

Le agevolazioni sono concesse a fondo perduto, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Modalità di presentazione delle domande di agevolazione.

Sarà possibile presentare le domande dalle ore 13:00 del 3 febbraio 2020 fino alle ore 13 del 4 marzo 2020. Il termine ultimo del 4 marzo, tuttavia, potrà essere anticipato qualore verranno presentate richieste di contributi pari al 150% della dotazione finanziaria.

La procedura di selezione delle domande di agevolazione è a “sportello valutativo”.

LE IMPRESE ARTIGIANE INTERESSATE, PER ULTERIORI INFORMAZIONI, PER LA REDAZIONE E PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE POSSOSO RIVOLGERSI ALLA CLAAI di Caserta, sita in Corso Trieste 116, telefonandoci al numero 0823356661, scrivendoci un' e-mail all'indirizzo claaicaserta@gmail.com


"COMMERCIO"


L’avviso, con una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro, è finalizzato a sostenere programmi di spesa per la competitività, lo sviluppo e l’innovazione delle imprese del commercio, attive ed operanti da almeno due anni.

Spese ammissibili

  • opere murarie, sistemazioni impiantistiche, nel limite del 30% del totale del programma di spesa;
  • macchinari, impianti ed attrezzature nuovi di fabbrica, mezzi mobili, identificabili singolarmente ed a servizio esclusivo dell’attività oggetto delle agevolazioni;
  • programmi informatici, brevetti, licenze, know-how e conoscenze tecniche non brevettate concernenti nuove tecnologie di prodotti e processi e la relativa formazione specialistica, nel limite del 30% del programma di spesa;
  • consulenza specialistica in tema di ICT, marketing e innovazione nel limite del 5% del totale del programma di spesa;
  • spese relative al capitale circolante, inerenti all’attività d’impresa, nella misura massima del 30% del programma di spesa, limitatamente a interessi passivi su finanziamento bancario, spese per acquisizione garanzie, materie prime, materiali, semilavorati.
Il programma di spesa deve essere avviato dopo la presentazione della domanda e dovrà prevedere spese ammissibili per un importo minimo di 10.000,00 ed importo massimo di 50.000,00€ per progetti presentati da singole imprese ed importo minimo di 50.000,00 € e importo massimo di 250.000,00 € per progetti presentati da aggregazione formali di imprese. Le aggregazioni formali di imprese devono essere composte da almeno 5 (cinque) imprese.

Agevolazioni concedibili

Le agevolazioni sono concesse in regime “de minimis” nella forma di un contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili del programma di spesa e quindi fino ad un importo massimo di 25.000,00 euro per programmi di spesa presentati da singola impresa e 70% del totale delle spese ammissibili del programma di spesa e quindi fino ad un importo massimo di 175.000,00 euro per le aggregazioni di imprese.

Modalità di presentazione delle domande di agevolazione

Dalle ore 13:00 del 3 febbraio 2020 sarà possibile presentare la domanda fino alle ore 13:00 del 4 marzo 2020. Il termine ultimo del 4 marzo potrà essere anticipato alla data in cui saranno presentate richieste di contributi pari al 150% della dotazione finanziaria.

La procedura di selezione delle domande di agevolazione è a “sportello valutativo”.

LE IMPRESE DI COMMERCIO INTERESSATE, PER ULTERIORI INFORMAZIONI, PER LA REDAZIONE E PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE POSSOSO RIVOLGERSI ALLA CLAAI di Caserta, sita in Corso Trieste 116, telefonandoci al numero 0823356661, scrivendoci un' e-mail all'indirizzo claaicaserta@gmail.com

"AMBULANTI"


L’avviso, con una dotazione finanziaria di 5 milioni di euro, è finalizzato a sostenere programmi di spesa per la competitività, lo sviluppo e l’innovazione delle imprese del commercio ambulante  attive ed operanti da almeno due anni.

Spese ammissibili


  • macchinari ed attrezzature, mezzi mobili, identificabili singolarmente ed a servizio esclusivo dell’attività oggetto delle agevolazioni;
  • attrezzature informatiche commisurate alle esigenze produttive e gestionali del proponente e la relativa formazione specialistica;
  • consulenza specialistica per l’introduzione di tecnologia, per azioni di marketing nel limite del 5% del programma di spesa;
  • spese relative al capitale circolante nella misura massima del 30% del programma di spesa, limitatamente a interessi passivi su finanziamento bancario, spese per acquisizione garanzie, materie prime, materiali, semilavorati;
Il programma di spesa deve essere avviato dopo la presentazione della domanda e dovrà prevedere spese ammissibili per un importo minimo di 10.000,00 € ed importo massimo di 50.000,00 €.

Agevolazioni concedibili

Le agevolazioni sono concesse in regime “de minimis” nella forma di un contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Modalità di presentazione delle domande di agevolazione

Dalle ore 13:00 del 3 febbraio 2020 sarà possibile presentare la domanda fino alle ore 13:00 del 4 marzo 2020. Il termine ultimo del 4 marzo potrà essere anticipato, qualora vengano presentate, prima di tale data, richieste di contributi pari al 150% della dotazione finanziaria.

La procedura di selezione delle domande di agevolazione è a “sportello valutativo”.

LE IMPRESE DI COMMERCIO INTERESSATE, PER ULTERIORI INFORMAZIONI, PER LA REDAZIONE E PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE POSSOSO RIVOLGERSI ALLA CLAAI di Caserta, sita in Corso Trieste 116, telefonandoci al numero 0823356661, scrivendoci un' e-mail all'indirizzo claaicaserta@gmail.com